iso 140001

Una sfida importante, che oggi nessuna azienda dovrebbe sottovalutare, è quella di tutelare l’ambiente che ci circonda e non arrecare, quindi, danni ad esso. 

Con questi obiettivi è nata la ISO 14001, una certificazione che potremmo definire ‘ambientale‘, la quale certifica i requisiti di un Sistema di Gestione Ambientale.

Essa è basata su una norma internazionale, ed è applicabile a qualsiasi organizzazione, pubblica o privata. 

La ISO 14001 introduce l’esigenza di capire il contesto sia esterno che interno in cui opera l’organizzazione, esamina con attenzione bisogni e aspettative delle parti interessate, identifica e valuta i rischi connessi al proprio Sistema di Gestione Ambientale.

Va da sé che ogni Sistema di Gestione Ambientale è diverso e creato su misura per la vostra azienda: i requisiti legali e le interazioni ambientali coincidono con i vari processi aziendali specifici.

Come si realizza un Sistema di Gestione Ambientale?

test iso 14001È necessario innanzitutto condurre un’analisi ambientale. Ciò significa che l’organizzazione deve conoscere necessariamente gli aspetti ambientali che deve gestire e il quadro legislativo, e inoltre deve valutare gli impatti significativi sull’ambiente.

Si definisce poi una Politica Aziendale, e si stabiliscono le responsabilità da portare avanti in materia ambientale. Infine si decidono quali attività svolgere e mantenere (discorso che vale anche con le procedure e le registrazioni che la norma prevede).

 

ISO 14001: le procedure obbligatorie per acquisirla

iso9001 iso14001

Per procurarsi la certificazione ISO 14001 occorre attivare una serie di procedure obbligarorie:

  • valutazione del livello di conformità dell’organizzazione rispetto ai requisiti e osservazioni per il raggiungimento della conformità;
  • verifica della conformità del Sistema di gestione rispetto ai requisiti;
  • emissione del certificato;
  • verifica annuale così da monitorare il mantenimento del Sistema di gestione;
  • rinnovo del certificato, allo scadere del triennio, poiché esso dura tre anni.

 

I vantaggi del possedere il certificato ISO 14001

Il certificato ISO 14001 è una garanzia spendibile nei confronti di terzi.

La ISO 14001 dimostra che l’azienda che la possiede è attenta e sensibile alle tematiche ambientali. Ciò motiva il personale dell’azienda, perché chiunque, se potesse, sceglierebbe di lavorare per una società che mostra interesse e preoccupazione per l’ambiente circostante. L’azienda che è in possesso di tale certificato, quindi, gode di un’immagine e di una reputazione positive.iso 14001 ems

La ISO 14001 migliora anche il controllo dei costi da parte dell’azienda: intanto si riducono notevolmente gli sprechi, come ad esempio le risorse energetiche e i consumi idrici. Inoltre, prevenendo i reati ambientali, c’è anche la probabilità di avere un premio assicurativo inferiore. Un Sistema di Gestione Ambientale poi utilizza sempre dati precisi, e quando bisogna decidere su cosa intervenire per apportare miglioramenti c’è maggiore possibilità di successo immediato degli interventi, evitando così tentativi fallimentari e spreco di tempo e di denaro.

Grazie a questa norma di gestione ambientale, un’azienda migliora con costanza, poiché è sempre alla ricerca di stimoli e modi per implementare i propri processi.

La società è anche preparata e pronta a fronteggiare eventuali emergenze ambientali, e di conseguenza migliora anche il rapporto e la comunicazione con le autorità.

Infine, aspetto da non sottovalutare, il certificato ISO 14001 è un requisito sempre più richiesto nelle aste pubbliche.